EGS Boot Camp – Mind the Bridge Foundation / 7-8 Febbraio 2015

Contribuire alla rivoluzione digitale nel settore pubblico per offrire un servizio efficiente e innovativo alle PA italiane.

Start-up innovatve che hanno risposto alla call for project

Servizi forniti

Comunicazione e MKTG
  • Produzione materiale informativo online e offline
  • Supporto press release in collaborazione con Mind The Bridge
  • Progettazione e realizzazione concept allestimento location
  • Organizzazione tavola rotonda: selezione relatori e contenuti
  • Campagna Social Media MKTG in collaborazione con MTB
Contact Center
  • Promozione evento presso Comuni Italiani.

Nel dicembre 2014 da E-Globalservice S.p.A. in collaborazione con Mind The Bridge Foundation (San Francisco) ha lanciato una Call for Project per cercare startup che potessero contribuire alla rivoluzione digitale delle PA italiane, migliorando attività e processi.

Due i temi proposti, e-Procurement e GOV 2.0, sui cui è stata condotta la selezione di 14 progetti di startup che sono stati ammessi all’EGS Boot Camp. Per due giornate gli startupper si sono confrontati nelle sessioni di mentorship e di meeting one to one con il team di Mind The Bridge e di E-Globalservice. La selezione finale ha decretato i tre progetti migliori che hanno esplorato i temi dell’e-procurement (Koinè), della mobilità urbana (Open Move) e della comunicazione fra Cittadini e PA (Comuni-Chiamo).

Nell’ambito dell’evento E-Globalservice ha organizzato tavola rotonda “La Nuova PA: Digitalizzazione e Smart Cities, efficienza e vantaggi condivisi”, un importante contributo al dibattito nazionale sulla digitalizzazione della PA cui hanno preso parte esponenti del Governo, rappresentanti di Confindustria Verona, Sindaci di Comuni e la stampa nazionale.